PrecSucc
L'ORCO DEL MONTE PELATO - scaricabile

Altre viste

L'ORCO DEL MONTE PELATO - scaricabile

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 9,99

Disponibile

Details:

L'orco in un testo teatrale che aiuta a capire le paure e come vincerle.


David Conati è l’autore delle 9 recite che vengono proposte nella sezione Copioni d'autore.
Testi teatrali adattati per scuole o attività ricreative, dove potrete trovare indicazioni che variano dal numero di attori agli spazi scenici e ai tempi di realizzazione. Con l’acquisto si scaricano file in .pdf .


David Conati
10 pagine
non sono previste musiche

Disponibilità: Disponibile

€ 9,99

Disponibilità: Disponibile

€ 9,99
€ 9,99

Caratteristiche

CONTENUTO: In ogni località ci sono leggende più o meno strane che narrano di fatti curiosi. Storie inventate per suscitare curiosità, paura o orrore in chi le ascolta. Nate o messe in giro per avvolgere luoghi appartati o sinistri oppure tenebrosi in un alone di mistero. La storia spiega in modo simpatico e leggero come sovente dietro a queste storie di paura ci sia una spiegazione razionale, il più delle volte più semplice di quello che si pensa o si immagina. Lo scopo di questo testo teatrale è quello di capire a cosa serve la paura e a come vincerla, non dimenticando però che sovente, è proprio grazie alla paura che possiamo stare lontani dai pericoli e quindi non farci male. L'importante è che si impari crescendo che esistono diversi tipi di paure e che alcune nascono solo dalla fantasia che spesso ci fa trasformare le cose e vederle sotto occhi diversi. I nomi in questo caso sono nomi di fantasia ma possono essere tranquillamente sostituiti da quelli del luogo di residenza, basta individuare un posto "misterioso" dove collocare il nascondiglio dell'Orco. Il testo non contiene canzoni originali ed eventualmente può essere arricchito con l'inserimento di canzoni e musiche a scelta.

NUMERO DI PERSONAGGI: da 18 a 25 (il numero è variabile a seconda del numero di alunni che partecipano al laboratorio, alcune parti possono essere tagliate, altre raddoppiate, permettendo comunque di realizzare un lavoro corale, anche le parti maschili e femminili possono essere tranquillamente scambiate, basta inventare nomi diversi).

LUNGHEZZA BATTUTE: Da 1 riga a massimo 3 righe di facile memorizzazione.

ADATTABILITA' DEL TESTO: Il testo è adattabile a diverse fasce d'età. Dai bambini della scuola dell'Infanzia alle prime tre classi della scuola Primaria. Può essere utilizato anche come base per una lettura animata o drammatizzazione da parte delle insegnanti.

A CHI E' RIVOLTO: Il testo è adatto sia per laboratori teatrali scolastici che extrascolastici e teatro - ragazzi sia con i bambini della Scuola dell'Infanzia fino alle prime tre classi della Scuola Primaria, non escludendo comunque la possibilità, integrandolo magari con delle leggende locali, di estenderlo anche ai bambini della classe quarta e quinta.

ARGOMENTO TRATTATO: Le paure, perché esistono e come vincerle. Diversità, solitudine, amicizia e rispetto degli altri.

TEMPISTICHE PER LA REALIZZAZIONE: Mediamente, lavorando con i ragazzi per un'ora, un'ora e mezza a settimana, sono necessari una decina di incontri per arrivare alla messa in scena del testo.

SUGGERIMENTI: Trattandosi di uno spettacolo "corale" la prima cosa è imparare a gestire lo spazio scenico in modo che nelle scene d'insieme tutti gli attori siano sempre ben visibili. Inoltre, dato che la vicenda è ambientata in situazioni diverse, sarebbe preferibile utilizzare una scena neutra che permetta di definire le varie ambientazioni con luci ed eventualmente qualche minimo elemento scenico facilmente mobile.